Allah nell’Islam

Site Team

 

                                                                                                   

I musulmani credono che Allah sia Unico, senza soci, il Creatore. Allah, gloria a Lui, ha posto le basi del monoteismo nel sacro Corano:

Allah! La ilaha illa huwa (non esiste altro Dio che Lui), il Sempre Eterno, il Sostenitore, il Protettore di tutto ciò che esiste. Non lo colgono mai stanchezza né sonno. Tutto ciò che è nell’universo appartiene a Lui. Chi, quindi, può intercedere tra Lui e le Sue creature senza il Suo permesso? Egli conosce tutto di loro, mentre essi non abbracciano della Sua scienza se non ciò che Egli vuole. Il suo “Kursi” (trono) si estende sull’intero universo ed Egli non si stanca di vigilare su di esso e di conservarlo. Egli è l’Altissimo, il Grandissimo”. [Sura della Vacca: 255]

 

Questi versi sacri testimoniano la concezione di Allah nell’Islam, cioè quella che non c’è altro Dio all’infuori di Lui, senza soci. Egli è Colui che è vivo e non muore ed è il progettatore di tutto.

Nell’Islam il riconoscimento di Allah rappresenta la base della religione, un pilastro del monoteismo e il dovere principale.

Nell’autentico Bukhary si riporta nel capitolo della fede che, quando il Profeta, pace e benedizione su di lui, inviò Maaza ai popoli dello Yemen, gli disse: “La prima cosa a cui devi indirizzarli è l’unicità di Dio, l’Altissimo, se riconoscono ciò informali che Allah ha ordinato cinque preghiere”.

E questa è la prova più grande che il riconoscimento di Allah è la porta da cui devono entrare tutti i musulmani e tutti i monoteisti.

 

I musulmani esaltano Dio e lo glorificano e a loro è ordinato di non imprecare contro le divinità dei politeisti perché i politeisti non imprechino contro Allah.

I musulmani si preoccupano di ricordare sempre Allah perché la menzione avvicina gli uomini al loro signore così come li avvicina a Lui il fatto che le Sue creature riconoscano, testimonino e dichiarino i beni ricevuti.

Il musulmano deve ammettere che non c’è altro Dio che Allah, deve essere fedele nelle sue preghiere e non associarGli nulla, deve amare Allah più di qualsiasi altro, deve obbedire ad Allah e sottomettersi ai Suoi ordini.

 

Related Articles with Allah nell’Islam