Come ci si Converte all'Islam e si Diventa Musulmano

Site Team

Come ci si Converte all'Islam e si Diventa Musulmano

 

La parola araba 'Islam' significa 'sottomissione', e deriva da una parola che significa 'pace'. Come tale, la religione islamica insegna che, al fine di raggiungere la vera pace della mente e del cuore, è doveroso presentarsi a Dio e vivere secondo la Sua divinamente rivelata legge.

L'Islam non è una religione nuova, perché la sottomissione alla volontà di Dio, cioè l'Islam, è sempre stata la sola religione accettabile dal punto di vista di Dio. Per questo motivo, l'Islam è la vera 'religione naturale', ed è lo stesso messaggio eterno rivelato attraverso i secoli a tutti i profeti e messaggeri di Dio (su di loro la pace).  Il messaggio principale di tutti i profeti è sempre stato, che esiste un solo vero Dio, e che Egli soltanto ha il diritto di essere adorato. Questi profeti iniziano con Adamo ed includono Noè, Abramo, Mosè, Davide, Salomone, Giovanni Battista e Gesù, pace su tutti loro.

Dio dice nel Sacro Corano: “Non inviammo prima di te nessun messaggero senza rivelargli: “Non c'è altro dio che Me. AdorateMi!” (Interpretazione del Sublime Corano, Sura XXI, Al-Anbiyâ', I Profeti, v.25)

Tuttavia, il vero messaggio dei profeti è stato perso o corrotto nel corso del tempo. Anche i libri più recenti, la Torà e il Vangelo sono stati alterati e, quindi, hanno perso credibilità come guida per la retta via. Pertanto 600 anni dopo Gesù, Dio fece rivivere il messaggio perso dei profeti precedenti, inviando il profeta Muhammad (la pace e le benedizioni di Allah siano su di lui) con la sua rivelazione finale, il Santo Corano, a tutta l'umanità.  Dal momento che il profeta Muhammad (la pace e le benedizioni di Allah siano su di lui) fu l'ultimo profeta, Dio stesso promesse di preservare le Sue ultime parole rivelate in modo che sia una fonte di guida per tutta l'umanità fino all'Ultimo Giorno. Adesso è obbligatorio per tutti; credere e seguire il messaggio finale di Dio. Dio l'Onnipotente dice nel Corano:

“Non ti abbiamo mandato (O Muhammed) se non come nunzio ed ammonitore per tutta l'umanità, ma la maggior parte degli uomini non sanno.” (Interpretazione del Sublime Corano, Sura XXXIV

Sabâ', v.28)

“Chi vuole una religione diversa dall'Islàm, il suo culto non sarà accettato, e nell'altra vita sarà tra i perdenti.” (Interpretazione del Sublime Corano, Sura III, Âl 'Imrân, La Famiglia di Imran, v.85)

 

http://www.islamreligion.com/articles/images/How_to_Convert_to_Islam_and_Become_a_Muslim_001.jpg

fonte: islamreligion.com

La parola "musulmano" indica colui che si sottomette alla volontà di Dio, indipendentemente dalla razza, nazionalità o origine etnica. Pertanto, ogni persona che è pronta a sottomettersi alla volontà di Dio è idoneo a diventare un musulmano.

Vantaggi della conversione all'Islam

Esistono molti vantaggi dell’abbracciare l'Islam. Alcuni dei quali, sono:

•     Si forma, un rapporto personale e diretto con Dio adorando solo Lui, senza bisogno di intermediari. Si percepisce questo rapporto personale e si è consapevole del fatto che Dio sa tutto ed è lì per assistere lui / lei.

•     Il fedele realizza il vero scopo della sua vita, che è quello di riconoscere Dio e di seguire i Suoi comandamenti.

•     Il fedele è provvisto di una luce, che lo guida nella vita. La religione dell'Islam ha risposte a tutte le situazioni, e dunque il fedele sarà consigliato sulla strada da prendere in tutti gli aspetti della vita.

•     Si trova la vera felicità, la tranquillità e la pace interiore.

•     Dopo la conversione all'Islam, tutti i peccati precedenti verranno perdonati, e si inizia una nuova vita di pietà e giustizia. Il fedele che commette un errore, e,  successivamente, si pente, si rivolge direttamente a Dio Il Quale perdona i peccati di coloro che si pentono sinceramente. Non ci sono intermediari o creature per rendere confessioni.

•     Si raggiunge la salvezza dalle fiamme dell'Inferno, dalla quale tutti i profeti (su di loro la pace) misero in guardia.

•     Il più grande vantaggio è, che Dio ha promesso al musulmano la ricompensa eterna del Paradiso. Coloro che sono benedetti con il Paradiso, vivranno eternamente nella beatitudine senza alcun tipo di malattia, dolore o tristezza. Dio sarà soddisfatto di loro ed essi saranno soddisfatti di Lui. Anche colui che raggiunge il più basso dei livelli tra gli abitanti del Paradiso avrà tutto ciò che desidera.

Per approndire sui vantaggi della conversione all'Islam, è possibile leggere questo articolo “I benefici di conversione all'Islam (3 parti)”.


Come ci si converte all'Islam - La testimonianza di fede (Shahada)

Diventare musulmano è un processo semplice e facile. Tutto ciò che una persona deve fare è dire una frase chiamato la Testimonianza di Fede (Shahada), che si pronuncia come:

Ash-hadu an la ilaha illal-lah Wa Ash-hadu anna Muhammadan rasulullah

Attesto che non vi è altro Dio all’infuori di Dio (Allah) e testimonio che Muhammed è il Suo messaggero

Una volta che una persona testimonia la testimonianza di fede (Shahada), con convinzione e capendone il significato, diventa musulmano.

Questo è infatti il primo principio di Fede nel Tawhid (Unità ed Unicità di Allah). Allah è Uno nella Sua Signoria, Uno nella Sua divinità, ed Uno ed Unico nelle Sue Azioni, Nomi ed Attributi. Niente è come Allah. Quando un individuo accetta Allah come l’Unico e solo vero Dio Che meriti di essere venerato, dovrebbe negare ogni altra forma di idolatria rivolta a qualcuno o qualcosa al’infuori di Allah. Questo è il significato della ‘la ilaha illal-lah’: ‘Non c’è altro Dio all’infuori di Allah.’

Inoltre Dio non ha né compagni né figli.

La seconda parte dealla testimonianza di fede indica che Muhammad (la pace e le benedizioni di Allah siano su di lui) fu un vero profeta mandato da Dio per l'umanità.

Per essere musulmano, si deve:

- Credere che il Santo Corano è la parola di Dio, rivelata da Lui.

- Credere che il Giorno del Giudizio (Giorno della Resurrezione) è vero e arriverà.

- Credere nei profeti che Dio ha mandato e nei libri che Egli ha rivelato, e nei Suoi angeli.

- Accettare l'Islam come propria religione.

- Non adorare nulla né nessuno all’infuori di Allah.

È così facile! Per ascoltare la testimonianza (Shahada) correttamente pronunciata, si ascolti questa registrazione.

https://www.youtube.com/watch?v=0MWwwwxgTvg

La shahada può essere pronunciata da soli, ma è molto meglio farla con l'aiuto di uno dei nostri consulenti attraverso il "Live Help", in modo che possa aiutarti a pronunciarla bene e di fornirti importanti informazioni e consigli, i quali sono particolarmente preparati per i nuovi convertiti, per aiutarli ad iniziare con la loro fede ritrovata. (Si consulti http://www.islamreligion.com/ per contattare e per usufruire del Live Help)

In alternativa, possiamo chiamarti al telefono per aiutarti con il processo di conversione. In questo caso, lascia il tuo numero di telefono e il momento adatto per chiamare tramite il nostro modulo Contattaci. (Si consulti http://www.islamreligion.com/ per contattare e per usufruire del Live Help)

Tu non sei solo

Se hai seguito la guida sopra elencata sei convertito all'Islam da solo, allora sii certo che non sei solo, piuttosto la stessa fede è condiviso da 1,7 miliardi di persone .  

Consigliamo vivamente di informarci attraverso il modulo Contattaci o attraverso il "Live Help", in modo di fornire risorse utili e consigli adatti a te come nuovo musulmano. (Si consulti http://www.islamreligion.com/ per contattare e per usufruire del Live Help)

Ci congratuliamo per la tua decisione, benvenuto all'Islam, e proveremo il nostro meglio per aiutarli in ogni modo possibile.

Alcuni fraintendimenti

Alcune persone riinviano la loro conversione all'Islam, anche se credono che sia la vera religione di Dio, a causa di alcuni malintesi. Suppongono che cose come cambiare il nome, conoscere un po' d’arabo, informare gli altri della loro conversione, conoscere alcuni musulmani, o il non aver commesso molti peccati, siano condizioni per la conversione, tuttavia la realtà è, che nessuna di queste sono scuse valide per ritardare la conversione.

Se volete saperne di più su questi e altri simili malintesi, si prega di leggere l'articolo, “Voglio essere un musulmano, ma ... Miti sulla conversione all'Islam (3 parti)”.

Per coloro che non sono ancora convinti

L'Islam sostiene di essere la vera via verso Dio. Ciò che rende una religione valida rispetto ad altre ideologie sono le prove che offre per la sua veridicità. Quindi, bisogna considerare queste prove, valutarle e prendere una ferma decisione. Bisogna essere sinceri nel proprio sforzo e, soprattutto, cercare l'aiuto dell'Onnipotente per guidare lui / lei verso la giusta via.

Se una persona non è ancora convinta della veridicità dell'Islam, poi lui / lei può ulteriormente cercare le prove che l'Islam offre. L'Islam offre schiaccianti prove della sua veridicità ed è l'unica religione che si rivolge completamente al buonsenso e alla logica.

Alcune delle prove che l'Islam offre sono: le prove scientifiche del Corano, i miracoli compiuti dal profeta Muhammad (la pace e le benedizioni di Allah siano su di lui) e le profezie della sua venuta in scritture precedenti, gli eventi predetti nel Corano che poi ebbero luogo, la sfida insoddisfatta del Corano di produrre anche un unico capitolo di pari bellezza, e la sapienza divina nelle leggi e gli insegnamenti dell'Islam che coprono tutti gli aspetti della vita.

Per saperne di più sulle prove dell'Islam, si prega di consultare gli articoli di questa sezione: “L'evidenza della verità dell'Islam”.

La nostra vita eterna nell'Aldilà dipende dalla fede che scegliamo di seguire in questa vita transitoria, quindi rendiamo questa lotta la priorità che merita.

Fonte: islamreligion.com

 

 

 

Related Articles with Come ci si Converte all'Islam e si Diventa Musulmano