Diritti dei Dipendenti (operai o impiegati)

Site Team

L'Islam prescrive che la relazione tra datore di lavoro e dipendenti sia basata sulla fratellanza e sull’uguaglianza della dignità umana. Il Profeta (che la pace e le benedizioni di Allah siano su di lui) infatti disse: "Quei servitori che Allah ha messo sotto la vostra autorità sono i vostri fratelli; chi ha un suo fratello sotto la sua autorità gli fornisca dal cibo che consuma, lo abbigli dai vestiti che indossa; non costringerlo ad eseguire quello che è al di sopra delle sue forze, e se vi accade di farlo, aiutatelo." (Bukhari n° 30)

L'Islam conferma il diritto dell'operaio ad un salario. Il Profeta (che la pace e le benedizioni di Allah siano su di lui) disse: "Tre sono quelli a cui sarò nemico il giorno del Giudizio: chi ha promesso di dare in mio nome e si è poi ritrattato; chi ha venduto un uomo libero e ne ha consumato il prezzo e chi ha impiegato un operaio che gli ha eseguito il lavoro e non gli ha dato il salario che merita." (Bukhari n° 2114)

L'Islam prescrive di quantificare il salario dell'operaio prima anche che questi inizi il lavoro, perché "il Profeta ha vietato di ingaggiare un lavoratore finché si stabilisca il suo salario." (Ahmad n° 11582)

L'Islam prescrive nello stesso tempo di pagare il salario all'operaio non appena terminato il lavoro pattuito. Il Profeta (che la pace e le benedizioni di Allah siano su di lui) disse: "Date all'operaio il suo compenso prima che gli si asciughi il sudore." (Ibn Magia n° 2443)

L'Islam ha nobilitato il lavoro conferendo agli operai una grande dignità e considerando il frutto del lavoro lecito tra i guadagni benedetti. Il Profeta (che la pace e le benedizioni di Allah siano su di lui) disse: "Nessun cibo è migliore di quello che risulta da un lavoro fatto con le proprie mani; il Profeta di Allah Davide (pace su di lui) viveva e si nutriva dal lavoro delle proprie mani." (Bukhari n° 1966)

In generale, l'Islam esorta ed incoraggia i fedeli al lavoro, visto che il Profeta (che la pace e le benedizioni di Allah siano su di lui) disse: "Sarebbe meglio che prendeste la vostra  corda, vi recaste alla montagna  (tagliaste della legna), la trasportaste sulla schiena, e che la vendeste; in tal modo potreste salvarvi la faccia piuttosto che chiedere l’elemosina da gente sia che ve la offra sia che rifiutino.” (Bukhari n° 1402)

Related Articles with Diritti dei Dipendenti (operai o impiegati)