Diritti del Dirigente sui Cittadini

Site Team

-Uno dei diritti di chi dirige è quello di essere ascoltato ed obbedito, fintantoché i suoi diritti non contraddicano l'obbedienza ad Allah l’Altissimo. Se difatti egli non ordina di disubbidire ad Allah l’Eccelso, ubbidire al dirigente equivale ad ubbidire ad Allah. Allah dice al riguardo: "O voi che credete, obbedite ad Allah e al Messaggero e a coloro di voi che hanno l'autorità. Se siete discordi in qualcosa, fate riferimento ad Allah e al Messaggero, se credete in Allah e nell'Ultimo Giorno. È la cosa migliore e l'interpretazione più sicura." (Interpretazione del significato del Corano, Sura IV, An-Nisâ', Le Donne, v.59)

 

- Non deve essere ingannato ma deve essere consigliato con saggezza e buoni modi nell'interesse della comunità, e richiamando la sua attenzione sui diritti e i bisogni del popolo. Dobbiamo ricordare sempre quello che dice Allah Eccelso a Mosè e suo fratello Aronne (pace su di loro) quando li mandò presso Faraone per chiamarlo a credere in Allah Creatore dell'Universo: "Andate da Faraone: in verità si è ribellato! Parlategli con dolcezza. Forse ricorderà o temerà [Allah]." (Interpretazione del significato del Corano, Sura XX, Tâ-Hâ,  vv.43-44)

Il Profeta (che la pace e le benedizioni di Allah siano su di lui) disse: "La fede è lealtà" Gli domandarono: "Nei confronti di chi, O messaggero di Allah?" Il Profeta rispose: "Lealtà nei confronti di Allah, del Suo Libro, del Suo Messaggero, nei confronti degli imam e dell'intera comunità dei musulmani." (Muslim n° 55)

 

- Bisogna essergli favorevoli, appoggiarlo e sostenerlo nelle difficoltà e guardarsi dall'insorgere contro di lui anche se si è contrari alla sua scelta iniziale.

Narrò Ibn Abbas: “Il Profeta (che la pace e le benedizioni di Allah siano su di lui) disse: ‘Chiunque disapprovi l’operato del suo dirigente, deve essere paziente, in quanto chiunque disubbedisce il dirigente anche di un po’, morirà come coloro che morirono nell’Era Pre-Islamica dell’ignoranza.’” (Sahih Al-Bukhari, volume 9, Libro 88, numero 176)

 

Related Articles with Diritti del Dirigente sui Cittadini