I benefici di una Fede ferma

Site Team

 

I benefici
di una Fede ferma
 
 
Questa Fede ferma, dotata delle basi che abbiamo evocato, accorderà al Credente dei benefici immensi e
numerosi. Possiamo citare:
 I benefici della Fede in Allah l'Altissimo, nei Suoi Nomi e nei Suoi Attributi:
Essa gli accorda l'amore e il rispetto verso Allah (SWT), che lo spingono ad applicare i Suoi ordini e ad evitare i Suoi divieti. Applicando ciò, si realizza per l'individuo e la società il benessere perfetto in questo basso mondo e nell'Aldilà.
Daremo una vita eccellente a chiunque, maschio o femmina, sia credente e compia il bene. Compenseremo quelli che sono stati costanti in ragione delle loro azioni migliori.
Corano XVI. An-Nahl (Le Api), 97
 I benefici della Fede negli Angeli:
1- riconoscere la grandezza del loro Creatore - che Egli sia benedetto ed esaltato -, la Sua forza e il Suo potere;
2- Essere riconoscente verso Allah (SWT) poiché Egli veglia sulle Sue creature, accordando loro degli Angeli che li proteggono, altri che iscrivono le loro azioni, altri che sono loro benefici in differenti maniere;
3- L'amore verso gli Angeli per tutto ciò che fanno, cominciando dall'adorazione perfetta di Allah l'Altissimo, e per le loro invocazioni al fine di espiare i peccati dei Credenti.
 I benefici della Fede nei Libri:
1- riconoscere la Misericordia di Allah l'Altissimo, e il fatto che Egli (SWT) vegli sulle Sue creature, poiché Egli ha inviato a ciascun popolo un Libro per guidarlo;
 
 
 
 
 
2- riconoscere la Saggezza di Allah l'Altissimo, poiché Egli ha legiferato delle leggi conformi a ciascuna comunità nei Suoi Libri, e il Corano che è l'ultimo di essi è rivolto a tutte le creature, in tutti i tempi e in tutti i luoghi, dalla sua Rivelazione fino al Giorno del Giudizio;
3- ringraziare Allah l'Altissimo per tutti questi benefici.
 I benefici della Fede nei Profeti (*):
1- riconoscere la Misericordia di Allah l'Altissimo poiché Egli veglia sulle Sue creature, poiché Egli ha inviato loro dei nobili Messaggeri (su di loro la Pace) per guidarli e orientarli;
2- ringraziare Allah (SWT) per questa enorme grazia;
3- Amare i Messaggeri (*), rispettarli e menzionarli per ciò che è loro dovuto come complimenti, poiché sono gli Inviati di Allah (SWT), e (sono) privilegiati tra i Suoi servi. Adorarono Allah (SWT) nel modo corretto, trasmisero il Suo Messaggio, furono leali e buoni consiglieri verso le Sue creature, e furono pazienti nonostante le prove subite
 I benefici della Fede nell'Ultimo Giorno:
1- Essere devoti nell'obbedienza verso Allah l'Altissimo, nella speranza di ottenere la Sua ricompensa nell'Ultimo Giorno, e allontanarsi da tutto ciò che Egli (SWT) ha proibito, per paura del castigo di quel Giorno;
2- Ciò conforta il Credente che non possiede i beni e i piaceri di questo basso mondo, di sapere che potrà ottenerli - ben migliori e per l'eternità - nell'Aldilà.
I benefici della Fede nel Destino:
1- Affidarsi all'Aiuto di Allah l'Altissimo nel compimento delle cause, poiché la causa e colui che la realizza sono entrambi il prodotto del decreto di Allah (SWT) e della Sua Predestinazione;
2- Ottenere la pace dell'anima e la serenità del cuore, poiché quando si sa che qualcosa si realizza per decreto di Allah l'Altissimo, e che una cosa detestabile si produrrà senza dubbio (quando sia stata decretata), l'anima troverà la pace, e il cuore la tranquillità, e la persona accetterà il decreto di Allah (SWT). Nessuno avrà una vita più felice e un animo più sereno di colui che creda pienamente al destino in tutto ciò che vi sia di buono o di cattivo;
3- Eliminare l'autocompiacimento, quando una cosa desiderata si realizza, poiché ciò è un favore di Allah l'Altissimo come causa di riuscita e di bene. Così, (l'uomo) ringrazierà Allah (SWT) per i Suoi benefici e abbandonerà l'autocompiacimento;
4- Abbandonare il tormento e l'angoscia quando la cosa desiderata non si realizza e (invece si realizza) la cosa detestabile, poiché tutto ciò è accaduto per decreto divino, per decreto di Colui che possiede la signoria dei cieli e della terra. Che, dunque, (l'uomo) porti pazienza, e che non disperi della ricompensa del suo Signore.
Allah l'Altissimo allude a ciò con le Sue Parole:
Non sopravviene sventura né alla terra né a voi stessi, che già non sia scritta in un Libro prima ancora che (Noi) la produciamo; in verità ciò è facile per Allah. E ciò affinché non abbiate a disperarvi per quello che vi sfugge e non esultiate per ciò che vi è stato concesso. Allah non ama i superbi vanagloriosi
Corano LVII. Al-Hadîd (Il Ferro), 22-23
Chiediamo ad Allah (SWT) di renderci fermi in questa Fede e di accordarcene i benefici, di concederci un sovrappiù della Sua generosità, e (gli chiediamo) di non sviare i nostri cuori dopo averci guidati; (gli chiediamo) di accordarci da parte Sua una misericordia. E' Lui, certo, Colui che concede (ogni cosa). Amin.
 
 
E la Lode spetta al Signore dei Mondi, e che la preghiera e le benedizioni siano sul nostro Profeta Muhammad, su tutta la sua Famiglia, su tutti i suoi Sahabah e su tutti i suoi successori di buona fede.
 
 
 
 
Shaykh Muhammad as-Salih al-'Uthaymin
30 Shawwal 1404 H. (1983)

Related Articles with I benefici di una Fede ferma