I Pilastri della fede

Site Team

I Pilastri della fede
 
I Pilastri della fede sono: la fede in Dio, Allah, nei Suoi Angeli, nei Libri Rivelati, nei Suoi Messaggeri, nell'Aldilà e in ciòche Allah ci ha predestinato sia nel bene che nel male. Allah l’Altissimo dice:

 

“Al-Birr (pietà, giustizia, e tutti gli atti di obbedienza ad Allah, ecc...) non consiste nel volgere i volti verso l'Oriente e l'Occidente, ma nel credere in Allah e nell'Ultimo Giorno, negli Angeli, nel Libro e nei Profeti.”[1].(II:177)
Dice anche:

 

“Il Messaggero (Muhammad) crede in quello che è stato fatto scendere su di lui da parte del suo Signore, come del resto i credenti: tutti credono in Allah, nei Suoi Angeli, nei Suoi Libri e nei Suoi Messaggeri. "Non facciamo differenza alcuna tra i Suoi Messaggeri". E dicono:"Abbiamo ascoltato e obbediamo. Perdono, Signore! E' a Te che tutto ritorna”.(II:285)
 
Egli, Che possa essere esaltato, dice:

 

“Invero ogni cosa abbiamo creatocon Qadar(Predestinazione Divina)” (LIV:49).
 
 

Il profeta Muhammad (pace e benedizioni su di lui) disse:

«la fede ècredere in Allah, nei Suoi Angeli, nei Suoi Libri, nei Suoi Messaggeri, nell’Aldilà e in ciòche Allah ha predestinato, sia nel bene che nel male» (trasmesso da Muslim).
 
Definizione della fede: “Testimoniare il proprio credo attraverso la parola, la ferma convinzione interiore e le buone azioni;  essa aumenta con l’obbedienza ad Allah e diminuisce con la disobbedienza a Lui”. Allah l’Altissimo dice:

 

“I (veri) credenti sono coloro i cui cuori tremano quando viene menzionato Allah e quando vengono recitati i suoi versetti la loro fede aumenta e confidano nel loro Signore. (Essi sono) coloro che eseguono la preghiera e danno in elemosina parte di ciò di cui li abbiamo provvisti. Quelli sono i veri credenti: avranno (alti) gradi presso il loro Signore e (riceveranno) il (Suo) perdono ed un generoso sostentamento” (VIII:2-4).
 

 

 “...Chi non crede in Allah, nei Suoi angeli, nei Suoi Libri e nei Suoi Messaggeri e al Giorno Ultimo, si allontana moltissimo (dalla Retta Via)” (IV:136).
 
La Fedeè affermata dal cuore attraverso il ricordo di Allah (dhikr), le suppliche (i do’a), imponendo il bene e vietando il male e recitando il Corano. E' affermata dal cuore anche tramite la fede nell’unicità di Allah, nella Sua sovranità, nel credo, nei Suoi Nomi e nei Suoi Attributi, nel riconoscere che a Lui Solo è dovuta l’adorazione senza associati. Anche le intenzioni e gli scopi sono atti di Fede fatti col cuore, come l’amore e il timore di Allah, il pentimento e l’affidarsi a Lui e così via.Tra le manifestazioni della Fede ci sono anche azioni fisichecome la preghiera, il digiuno ed i restanti pilastri della pratica islamica, lo sforzo sulla strada di Allah, la ricerca della conoscenza e così via. Allah dice nel Corano:

 

“... e quando vengono loro recitati i Suoi versetti accrescono la loro fede ...” (VIII:2)
 “Egli è Colui che ha fatto discendere la pace nei cuori dei credenti affinché  possano accrescere la loro fede” (XLVIII: 4).
 
La fede aumenta ogni volta che l’uomo aumenta gli atti di adorazione  e le opere buone e diminuisce ogni volta che diminuisce gli atti di adorazione e commette peccati. Se il peccato è un atto maggiore di shirk (come il politeismo, ndt) o di miscredenza, la radice della sua Fede diventa corrotta, ma se il peccato è qualcosa di meno grave, la perfezione della sua Fede è ridotta o indebolita. Allah l’Altissimo dice:

 

“In verità Allah non perdona che Gli si associ alcunché; ma, all'infuori di ciò, perdona chi vuole” (IV: 48)
 
Dice anche:
“Giurano [in nome di Allah] che non hanno detto quello che in realtà hanno detto, un'espressione di miscredenza;ed hanno rinnegato dopo (aver accettato) l’Islam ...” (IX: 74).
 
Il profeta Muhammad (pace e benedizione su di lui) disse:

 

 
«Non è credente il fornicatore nel momento in cui fornica e non è credente il ladro nel momento in cui ruba e non è credente chi beve alcolici nel momento in cui beve» (riportato da Bukhary e Muslim).
 
 
 
 
 


--------------------------------------------------------------------------------

[1]Vi preghiamo di notare che ciò che si trova tra virgolette“.......”  è solo una traduzione del significato del Sublime Corano. È considerato Corano solo il testo originale scritto in arabo.


 

Related Articles with I Pilastri della fede