L'islam Considera che Tutti gli Esseri Umani Sono Uguali

Site Team

*L'Islam afferma che tutti gli esseri umani sono uguali.

 

Il primo uomo creato da Allah l’Altissimo fu Adamo, il padre di tutti gli uomini e da cui fu creata Eva, la madre dell'umanità. Così tutti gli uomini hanno un’origine comune unica.

Allah l’Altissimo dice: "Uomini, temete il vostro Signore che vi ha creati da un solo essere, e da esso ha creato la sposa sua, e da loro ha tratto molti uomini e donne. E temete Allah, in nome del Quale rivolgete l'un l'altro le vostre richieste e rispettate i legami di sangue. Invero Allah veglia su di voi." (Interpretazione del significato del Corano, Sura IV, An-Nisâ', Le Donne, v.1)

Il Profeta disse: "In verità Allah vi ha liberato dall'orgoglio dell'epoca pre-islamica e dalla fierezza che si traeva dall'epoca degli antenati. Ci sono due specie di gente: il credente devoto ed il triste perverso, ma tutti sono figli di Adamo ed Adamo è stato creato dalla polvere." (Ahmad n° 8721)

Tutti gli uomini del passato e dell’avvenire risalgono ad Adamo.

Dall'origine sono tutti stati seguaci di un’unica religione, parlavano un’unica lingua, ma con il loro moltiplicarsi si sono dispersi e si sono sparpagliati in diverse zone della terra ed è quindi normale che di conseguenza le lingue, i colori della pelle, i caratteri si siano moltiplicati, tutti risultando dall'influenza variagata dell'ambiente in cui vivevano. In parallelo a dette diversità, si fece strada anche la diversità del modo di pensare, di vivere, ed anche la diversità delle credenze.

Allah l’Altissimo dice: "Gli uomini non formavano che un'unica comunità, poi furono discordi. Se non fosse giunta in precedenza una Parola del tuo Signore, sarebbe già stato deciso a proposito di ciò su cui erano discordi." (Interpretazione del significato del Corano, Sura X, Yunus, v.19)

Le prescrizioni islamiche mettono tutti gli uomini in situazione di assoluta uguaglianza indipendentemente dalla razza, dal colore della loro pelle, dalla loro lingua e dal paese di provenienza.

Tutti sono uguali dinnanzi ad Allah e tra di loro non vi è diversità che per quello che attiene all'applicazione e all'osservazione della religione di Allah.

Allah Altissimo dice nel (Corano 49:13) "O uomini, vi abbiamo creato da un maschio e una femmina e abbiamo fatto di voi popoli e tribù, affinché vi conosceste a vicenda. Presso Allah, il più nobile di voi è colui che più Lo teme." (Interpretazione del significato del Corano, Sura XLIX, Al-Hujurât, Le Stanze Intime, v.13)

 

Sulla base di detta uguaglianza ed in accordo alla legislazione islamica, tutti gli esseri umani godono di una uguale libertà, libertà definita ed intesa dalle norme religiose, completamente diversa dalla libertà di tipo animale.

 

Conformemente a detta libertà, tutti hanno diritto a:

 

Related Articles with L'islam Considera che Tutti gli Esseri Umani Sono Uguali