L'islam è la religione dell'unità

Site Team

 

* L'islam è la religione dell'unità, della solidarietà e della concordia. Esorta tutti i musulmani a formare una sola fila, ad unirsi per essere forti. Questo può realizzarsi solo con :
 
- l'abbandono dei desideri e delle passioni suscitati dalle correnti fanatiche che si attaccano alle scuole di giurisprudenza, alle tribù o altri raggruppamenti che costituiscono un fattore di divisione e di debolezza.
 
-la purificazione delle credenze e del culto da tutti i politeismi e dalle innovazioni. Allah dice nel (Corano 59: 7) " Prendete quello che il Messaggero vi dà e astenetevi da quel che vi nega e temete Allah"
 
- la coordinazione tra i musulmani in tutti i campi: politico, economico, sociale....in modo da assicurare a tutti i fedeli la pace e la stabilità. Allah Altissimo dice nel (Corano 3:103) "Aggrappatevi tutti insieme alla corda di Allah e non dividetevi tra voi e ricordate la grazia che Allah vi ha concesso: quando eravate nemici è Lui che ha riconciliato i cuori vostri e per grazia Sua siete diventati fratelli" L'islam vieta le dispute e le divisioni e Allah lo dice chiaramente (3:105) "E non siate come coloro che si sono divisi, opposti gli uni agli altri, dopo che ricevettero le prove. Per loro c'è castigo immenso."
 
 
- Il settarismo non costituisce una via islamica: Allah infatti dice (Il Corano 6: 159) "Tu non sei responsabile di coloro che hanno fatto scismi nella loro religione e hanno formato delle sette. La loro sorte appartiene a Allah. Li informerà di quello che hanno fatto." Le conseguenze della divisione sono
 
la perdita della dignità ed in seguito, la dominazione del nemico e la decadenza. Allah dice nel (Corano 8: 46) " Non siate discordi, chè altrimenti vi scoraggereste e verrebbe meno la vostra risolutezza."

Related Articles with L'islam è la religione dell'unità