La Religione Islamica è Universale e Prevede una Legislazine Specifica in Diversi Campi della Quotidianità

Site Team

La religione islamica è universale e prevede una legislazine specifica in diversi campi della quotidianità: i rapporti sociali, la guerra, il matrimonio, l'economia, la politica, gli atti di adorazione..., cioè tutti i fondamenti della società esemplare che gli uomini riuniti non potrebbero mai ed in nessun modo concepire. La decadenza di una società si misura proprio in base alla lontananza dal modello islamico di legislazione sociale, politica ed economica. Allah l’Altissimo dice:

"Abbiamo fatto scendere su di te il Libro, che spiegasse ogni cosa, guida e misericordia e lieta novella per i musulmani." (Interpretazione del significato del Corano,  Sura XVI, An-Nahl, Le Api, v.89)

L'Islam ha organizzato i rapporti dei fedeli col Signore, con la società, e con il mondo che li circonda; nulla nell'organizzazuione islamica, nella sua legislazione o nelle sue prescrizioni si scontra con la ragione o l'interesse dell'uomo ben compreso. Una delle prove essenziali della globalità dell'Islam è il suo interesse perfino per le particolarità minime o secondarie della vita degli uomini, come il modo di compiere i propri bisogni e di quello che è richiesto effettuare prima e dopo. Abdul Rahmane Ibn Zaid (che Allah sia soddisfatto di lui) riferisce: "Si disse a Salman: "Il vostro profeta vi ha insegnato tutto, perfino come andare in bagno e pulirvi dagli escrementi." Salman rispose: "È vero. Ci ha vietato, quando compiamo i nostri bisogni, di fronteggiare la Qibla, e di pulirci adoperando la mano destra, di fare uso di meno di tre pietruzze, o di fare uso di sterco o di un osso." (Muslim n° 262)

Related Articles with La Religione Islamica è Universale e Prevede una Legislazine Specifica in Diversi Campi della Quotidianità