La Resurrezione e il Ritorno in Vita

Site Team

2- La resurrezione e il ritorno in vita: si concretizzeranno il giorno in cui Allah resusciterà tutte le creature, nude e senza circoncisione.

Allah infatti dice: "Coloro che non credono affermano che non saranno affatto resuscitati. Di': «Invece sì, per il mio Signore: sarete resuscitati, quindi sarete informati di quel che avrete fatto. Ciò è facile per Allah»” (Corano, Interpretazione del significato, Sura LXIV, At-Taghâbun, Il Reciproco Inganno, v. 7)  

Visto che la resurrezione fa parte delle verità che molti associatori negano, Allah ha moltiplicato gli esempi e le indicazioni di ciò che per Egli l’Eccelso è molto facile.

 

Allah risponde inoltre alle obiezioni dei negatori. Tra questi esempi ed indicazioni, vi è quello della terra che torna alla vita, attraverso il processo che Allah le infonde permettendo che le piante vi rispuntino. Allah l’Altissimo dice:

“O uomini, se dubitate della Resurrezione, sappiate che vi creammo da polvere e poi da sperma e poi da un'aderenza e quindi da un pezzetto di carne, formata e non formata - così Noi vi spieghiamo - e poniamo nell'utero quello che vogliamo fino a un termine stabilito. Vi facciamo uscire lattanti, per condurvi poi alla pubertà. Qualcuno di voi muore e altri portiamo fino all'età decrepita, tanto che non sanno più nulla, dopo aver saputo. Vedrai [alla stessa maniera] la terra disseccata che freme e si gonfia quando vi facciamo scendere l'acqua e lascia spuntare ogni splendida specie di piante.

Così avviene perché Allah è la Verità, è Lui che ridà la vita ai morti. Egli è onnipotente.

Già l'Ora si avvicina, nessun dubbio in proposito, e Allah resusciterà quelli che sono nelle tombe.” (Corano, Interpretazione del significato, Sura XXII, Al-Hajj, Il Pellegrinaggio, vv. 5-7)

-Si dovrebbe meditare sulla creazione dei cieli e della terra che costituisce un processo molto più complesso della creazione dell'essere umano. Allah l’Altissimo dice infatti: "Non vedono che Allah ha creato i cieli e la terra, che non Si è stancato della loro creazione ed è capace di ridare la vita ai morti? Si, in verità Egli è l'Onnipotente” (Corano, Interpretazione del significato, Sura XLVI, Al-'Ahqâf,  v.33)

- Si dovrebbe meditare sul sonno ed il risveglio dell'uomo che rappresentano una resurrezione dopo una morte quella del sonno, definito la morte minima. Allah l’Eccelso dice: "Allah accoglie le anime al momento della morte e durante il sonno. Trattiene poi quella di cui ha deciso la morte e rinvia l'altra fino ad un termine stabilito. In verità in ciò vi sono segni per coloro che riflettono." (Corano, Interpretazione del significato, Sura XXXIX, Az-Zumar, I Gruppi, v.42)

- Si dovrebbe meditare sulla prima creazione dell'uomo. Allah l’Altissimo dice infatti: “Ci propone un luogo comune e, dimentico della sua creazione, [dice]: “Chi ridarà la vita ad ossa polverizzate?” Di': “Colui Che le ha create la prima volta ridarà loro la vita. Egli conosce perfettamente ogni creazione.”[1] (Corano, Interpretazione del significato, Sura XXXVI, Yâ Sîn vv.78-79)

Nota [1] A proposito dei verss. 77-79, c'è un hadith molto utile alla loro comprensione: “Un avversario dell'Inviato di Allah (pace e benedizioni su di lui) lo interruppe durante un sermone sulla Resurrezione e preso da terra un vecchio osso, lo sbriciolò tra le dita dicendo: "È vero che Allah risusciterà questo?", "Sì _ rispose l'Inviato di Allah _ ti farà perire, risuscitare e ti getterà nell'Inferno!"” (Fonte: corano.it)

 

Related Articles with La Resurrezione e il Ritorno in Vita