Purezza degli insegnamenti

Site Team

Purezza degli insegnamenti

L’Islam ha mantenuto il suo messaggio originale fin dalle origini. L’Islam insegna che la religione di tutti i 124.000 profeti, a partire da Adamo e finendo con Muhammad (che la pace di Dio sia su tutti loro), è stata sempre l’unica e la stessa: l’Islam, cioè l’adorazione esclusiva di Dio, rifiutando di associare a Lui qualsiasi altra cosa e sottomettendosi incondizionatamente a Lui. Dio dice nel Corano:

Ad ogni comunità inviammo un profeta [che dicesse]: “Adorate Dio e fuggite gli idoli!” (Corano, 16:36).

L’Islam inoltre insegna che gli esseri umani che invitano i loro simili ad adorarli, che pretendono di essere loro stessi Dio o che Dio è dentro di loro non fanno che ingannare i loro seguaci, traviarli e deviarli dalla vera religione di Dio. L’essenza del culto nell’Islam si può trovare nel versetto 5 del primo capitolo del Corano, noto come al-Fatihah, che significa “l’aprente”:

E’ Te [soltanto] Che noi adoriamo e a Te [soltanto] noi chiediamo aiuto

Totale sottomissione ed obbedienza a Dio è quel che venne comandato ai primi esseri umani, Adamo ed Eva. Essi vennero posti in un giardino e venne insegnato loro di mangiare da qualunque albero avessero desiderato, ad eccezione di un albero isolato.  In ogni epoca dell’esistenza umana gli uomini sono stati guidati dai profeti nel compiere determinati atti di bene ed astenersi  da alcune altre cose dannose.  Invariabilmente, per ciascuna delle cose proibite esistono molte altre cose lecite di simile natura.  Ad esempio è vietato il consumo del maiale ed è proibito dare o ricevere interesse, ma esistono innumerevoli altri animali sulla terra, in mare e nel cielo il cui consumo è lecito, e molte altre transazioni commerciali che è lecito portare a termine. 

Tuttavia  molte persone tendono a sviluppare un’ossessione riguardo alle cose proibite come bere l’alcol e commettere adulterio, affermando erroneamente che l’abbandono di tali pratiche renderebbe la vita assai difficile. In realtà, tali proibizioni non sono state decretate che per proteggere gli esseri umani. Pur essendoci del bene in tutto quel che Allah ha creato, l’aspetto dannoso in alcune parti della creazione eccede quello positivo, e proprio per tale motivo esse sono state proibite da Dio.

Related Articles with Purezza degli insegnamenti