Secondo: Il Loro Numero

Site Team

Solo Allah conosce il reale numero degli Angeli. Non c’è in cielo uno spazio della misura di quattro dita che non sia occupato da un angelo in piedi o in prosternazione, così come entrano ogni giorno in Baitul-Ma’mùr (la casa affollata) nel settimo cielo 70.000 angeli che non vi faranno più ritorno.

Nel giorno della Resurrezione, l’Inferno verrà portato con 70.000 corde, per ogni corda ci saranno 70.000 angeli che lo tireranno. Allah l’Altissimo dice:

“... e (nessuno) conosce le truppe del tuo Signore tranne Lui” (Interpretazione del significato del Corano, Sura LXXIV, Al-Muddaththir, L'Avvolto nel Mantello, v.31).

È riferito che il Profeta (pace e benedizioni su di lui) disse:

“Il cielo scricchiola ed ha diritto di scricchiolare: non c’è uno spazio della grandezza di un piede in cui non vi sia un angelo inchinato o prosternato”.

A proposito di Baitul-Ma’mùr (la casa affollata) disse:

“Vi entrano ogni giorno 70.000 angeli senza farvi più ritorno.” (riportato da Al-Bukhary e Muslim).

Disse anche (che la pace e le benedizioni siano su di lui):

“L’Inferno in quel Giorno sarà trasportato con 70.000 redini, ad ogni redine ci saranno 70.000 angeli.” (trasmesso da Muslim).

È da qui che il loro grande numero ci diventa chiaro. Il numero di quelli menzionati nell'hadìth precedente è di 4 miliardi e 900 milioni e cosa si può dire del resto degli angeli? Sia gloria a Colui che li ha creati, disposti e conosce il loro numero preciso.

 

 

Related Articles with Secondo: Il Loro Numero